Trita, a Milano l’hamburger è “su misura”

Trita, a Milano l’hamburger è “su misura”

“A Milano è esplosa una vera e propria hamburger mania. Sarà il ritmo frenetico della città o la voglia di concedersi uno sfizio una volta ogni tanto, sta di fatto che in città i luoghi dove mangiare l’hamburger si stanno moltiplicando. ”

Trita, un locale giovane come giovani sono i suoi ideatori che ha casa proprio nel pieno centro di XXIV Maggio, meta di passaggio tra le Colonne e i Navigli dove non esiste cosa più sacra che fare uno spuntino passando da un locale all’altro…”

“L’elemento distintivo passa per prima cosa dalla qualità. I quattro tipi di carne proposti sono italiani (il saporito Bufalo Campano e la più dolce Limousine Padana), irlandese (il Black Angus) e giapponese (la Wagyu, più spesso conosciuta come manzo di Kobe, pregiata a tal punto da sciogliersi in bocca) e vengono pesati e tritati al momento dai ragazzi dietro il vetro della cucina a vista.”

Clicca qui per leggere il resto dell’articolo